Picchi di Pablo o Remaiolo? Immersioni isola d’Elba

diving porto azzurro
diving porto azzurro
Vai ai contenuti

Le guide del diving Biodivers vi accompagnano alla scoperta dei più suggestivi punti di immersione dell' isola d'Elba.


Dalla "punta delle Cannelle" poco fuori Porto Azzurro, fino allo "Scoglio del Remaiolo" ai piedi della splendida Capoliveri. I siti d'immersione di questo versante dell'isola d'Elba sono caratterizzati da franate e pareti dove le Gorgonie rosse la fanno da padrone. Dentici, castagnole e murene ci accompagneranno in tutte le nostre escursioni.

Al diving center alle 9.00

Prepariamo le nostre attrezzature subacquee al diving e poi partiamo in direzione del punto d'immersione stabilito. Dopo un accurato briefing pre-immersione... una capovolta all'indietro ci dà l'accesso alle meraviglie del mondo sommerso!

Elba, immersione Capo calvo


Tipo di fondale: scogli
Profondità max: 52 m.
Corrente: possibile
Visibilità: buona
Difficoltà: medio-facile


incontri durante le immersioni notturne

Elba, immersione Scoglio del remaiolo

Tipo di fondale: scogli
Profondità max: 55 m.
Corrente: possibile
Visibilità: buona
Difficoltà: difficile

Elba, immersione Punta dei ripalti

Tipo di fondale: scogli
Profondità max: 55 m.
Corrente: possibile
Visibilità: buona
Difficoltà: difficile

Elba, immersione Picchi di Pablo

Profondità max: 36 m.
Corrente: poca
Visibilità: buona
Difficoltà: medio-facile
Tipo di fondale: scogli

Elba, immersione Relitto dell'aereo

Tipo di fondale: scogli
Profondità max:15 m.
Corrente: possibile
Visibilità: buona
Difficoltà: facile

incontro usuale nelle immersioni Biodivers

Elba, immersione Punta galera

Tipo di fondale: scogli
Profondità max: 35 m.
Corrente: possibile
Difficoltà: media
Visibilità: buona

sorpresa nell'immersione sul relitto dell'aereo

Elba, immersione Punta delle Cannelle

Tipo di fondale: scogli
Profondità max: 60 m.
Corrente: possibile
Visibilità: buona
Difficoltà: medio-difficile



Torna ai contenuti